Comunicato stampa - Convegno sicurezza e tutela ambientale Stampa E-mail
Avvisi e Comunicati
“Nuove azioni nei territori del Parco Nazionale del Circeo. Tra sicurezza e tutela ambientale”, si è chiusa con successo la due giorni di convegno al Parco


Si è chiusa con larghi consensi la due giorni di studio promossa dal Comune di Sabaudia, dal Parco Nazionale del Circeo e dal Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare (C.U.T.F.A.A.) dell’Arma dei Carabinieri. Un’opportunità fortemente voluta delle tre istituzioni al fine di rinsaldare il dialogo diretto sui temi riguardanti i territori del Parco Nazionale del Circeo, con particolare riguardo alla sicurezza e tutela ambientale, anche alla luce dell’adozione del Piano del Parco da parte della Regione Lazio. 

Si è parlato di sistemi di gestione e sviluppo del Parco, di sicurezza ambientale con riferimento al ruolo dei Carabinieri Forestali, del problema degli incendi e degli strumenti di prevenzione delle emergenze, del patrimonio arboreo del Parco, di piano del verde e biodiversità; ma anche di mobilità sostenibile e parcheggi, di percorsi pedonali, piste ciclabili e trekking a cavallo, di tutela e risanamento della duna, del sistema dei beni archeo-storici dell’Ente Parco e dei laghi Paola, Monaci e Caprolace, tra sistemi di gestione e problematiche da superare. Tra gli argomenti affrontati, anche la riqualificazione di piazza Roma. 

Il sindaco Gervasi: “Vorrei ringraziare tutti gli intervenuti, le autorità civili, militari e religiose che hanno partecipato, l’assessore Zaottini e il Generale Mosca e, non per ultimi, gli illustri relatori per gli spunti di azione e riflessione che hanno saputo offrire alla platea. Vivere in questo territorio significa necessariamente doversi confrontare con diverse criticità di tipo ambientale, amministrarlo presuppone studiare e implementare strategie per la sua tutela, promozione e sostenibilità. In questo processo trovare sinergie e comunione di intenti con tutti gli attori presenti sul territorio, diviene elemento essenziale oltre che un preciso atto di responsabilità nei confronti della cittadinanza e della terra in cui ci troviamo a vivere e operare. In tale ottica, questo convegno si configura come il primo atto di una reciproca e costante collaborazione”. 

Ne è dimostrazione il protocollo d’intesa concordato e presentato a fine convegno e che verrà firmato nei prossimi giorni tra Comune di Sabaudia, Ente Parco e Carabinieri Forestali. Un accordo di reciproca collaborazione fatto di azioni e gruppi di lavoro finalizzati a risolvere le problematiche del territorio e, contestualmente, creare opportunità. 

Il convegno si è concluso in piazza del Comune con l’esibizione della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma, diretta dal Maresciallo Di Silvestro, che ha regalato alla città un concerto degno di nota che ha visto “in scena” marce militari e grandi brani della musica italiana e internazionale, magistralmente interpretati dai musicisti dell’Arma. Particolare trasporto tra i presenti per l’esecuzione della marcia militare “Sabaudia” di Marchesini, dell’inno di Mameli e della colonna sonora del film di Benigni “La vita è bella”, che nella giornata di oggi 27 gennaio – Giornata della Memoria – ha assunto un valore particolare.
  The main criterion for them is your ability to repay any Wisconsin Loans Online, they are not interested in your previous attempts, the current one is all that matters. On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cialis was obtained in Europe, Australia, New Zealand.
scatvids.club javvids.com shemalecuties.top
Regione Lazio
Regione Lazio
Provincia di Latina
Parco Nazionale del Circeo
AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA DELLA PROVINCIA DI LATINA
Azienda Provinciale Turismo