Comunicato stampa - June Fim Festival
Avvisi e Comunicati


June Film Festival ai blocchi di partenza. Appuntamento dal 28 al 30 giugno in corte comunale

Mancano poche ore al taglio del nastro della prima edizione del June Fim Festival – Sabaudia in corto, promosso dall’Amministrazione comunale e organizzato dalla Digimax dal 28 al 30 giugno. La manifestazione intende promuovere la forma cinematografica del cortometraggio, non più solamente inteso quale banco di prova per registi emergenti o aspiranti tali, ma oramai divenuto vero e proprio linguaggio stilistico, forma di comunicazione a se stante e universale. Non è un caso che anche i maggiori festival internazionali dedicano loro intere sezioni. Col June Film Festival, il corto però assume anche una forte valenza promozionale del territorio, rinnovando quella vocazione cinematografica che la città di Sabaudia, e la provincia di Latina in generale, ha nel proprio dna. 

In programma tre serate di cinema e glamour allestite nella corte del Palazzo comunale, per l’occasione trasformata in una piccola arena a cielo aperto, con workshop condotti da esperti di cinema, audiovisivo ed editoria, dedicati in modo particolare ai giovani in età scolare. A seguire, le proiezioni dei corti finalisti: più di tremila i cortometraggi ricevuti dall’organizzazione, provenienti da tutto il mondo, di questi la commissione tecnica ne ha selezionati 13 per la categoria June Film e 7 per la sezione dedicata al territorio pontino.

IL PROGRAMMA 

Si inizia domani 28 giugno alle ore 20 con la masterclass di Donata Carelli e Simone Herbert Paragnani sul lavoro dello sceneggiatore; alle ore 21, si terrà l’apertura ufficiale della kermesse con il saluto del sindaco Giada Gervasi e del direttore artistico Umberto Cappadocia. A seguire la proiezione del corto “Più libero di prima” di Adriano Sforzi, lavoro vincitore dell’ultima edizione del Glocal Film Festival di Torino, una delle manifestazioni dedicate al cortometraggio più importante d’Italia con il quale il June ha creato un gemellaggio. La serata chiude con una piccola sorpresa: la proiezione del film “Ready Player One” di Steven Spielberg. 

Venerdì 29 invece spazio ai corti finalisti, ma non prima della masterclass di Alessio Inturri e Claudio Corinaldesi sul rapporto tra l’attore e il regista. Le proiezioni si terranno a partire dalle ore 21 e seguiranno il seguente ordine: “Ciak by ciak”, realizzato dagli alunni dell’Istituto omnicompnresivo “G. Cesare” di Sabaudia nell’ambito della sezione “Teen”; per la sezione “Over 20”: “Buon viaggio” di Piergiorgio Seidita, “Una volta fuori” di Renato Chiocca”, “Nei miei panni” a cura di Spazio Giovani Sabaudia, “Buon compleanno Sally” di Claudio Corinaldesi, “Italian Miracle” di Francesco Gabriele e “E Domani?” di Simone Paoli e Paolo Onorati. Alle ore 22,30 si terrà la votazione del pubblico, allietata dalle rime in musica di Davide Pezzella in arte Verso, voce ufficiale del jingle della manifestazione. La serata conclude con la premiazione della sezione “Teen”. Il Festival giunge al termine il 30 giugno con la serata di premiazione delle categorie “Over 20” e “June Film” e con le proiezioni dei 5 cortometraggi finalisti nazionali. Ad aprire quest’ultimo giorno di evento, spetterà alla lezione aperta di Gianni Minà dal titolo “Ho raccontato il mondo con le voci dei protagonisti”. 

Le serate saranno condotte da Morgana Giovannetti e Claudia Campagnola, volti noti del spettacolo italiano. La giuria tecnica del concorso vede nomi illustri del panorama nazionale: Gianni Minà, giornalista e conduttore televisivo, Simona Giannobile di Warner Bros Italia, Alessandro Gaido direttore artistico Glocal Film Festival, Stefania Bianchi di Cortinametraggio e Susanna Gianandrea della Mediateca Rai di Torino. 

La manifestazione è il primo passo del progetto “Sabaudia Studios” promosso dall’Amministrazione comunale per riportare la città al centro di importanti produzioni nazionali e internazionali ma soprattutto per dare un forte impulso alla vocazione cinematografica e turistica del territorio, con il pieno coinvolgimento di imprenditori, maestranze e cittadini.

In allegato il programma.

Allegati:
Scarica questo file (Programma.pdf)Programma280 Kb
 
Avviso pubblico - Bando Dirigente
Avvisi e Comunicati
BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER N.1 DIRIGENTE AREA VASTA TECNICA DEL COMUNE DI SABAUDIA A TEMPO PIENO E DETERMINATO.

In allegato il bando completo, la domanda ed il link all'Errata Corrige ad opera della Gazzetta Ufficiale che ha provveduto a rettificare del suo errore materiale nella prima pubblicazione successiva. (link)

Allegati:
Scarica questo file (Bando Dirigente.pdf)Bando3516 Kb
Scarica questo file (Domanda.pdf)Domanda95 Kb
 
Avviso pubblico - Costo servizi Demografici
Avvisi e Comunicati
DETERMINAZIONE DEL COSTO PER IL RILASCIO DEGLI ATTI DEI SERVIZI DEMOGRAFICI E DELLE LISTE ELETTORALI. 
IL RESPONSABILE DEL SETTORE III – SERVIZI AI CITTADINI  
   
    Considerato che l'Amministrazione Comunale, in occasione della introduzione della Carta di identità elettronica, intende ha colto l’occasione per provvedere alla rideterminazione dei diritti di segreteria, istruttoria, ricerca e rimborso stampati per gli atti dei Servizi demografici (in generale certificazioni, autentiche, carta di identità - carta di identità elettronica e loro duplicati, rilascio copie liste elettorali, accordo di separazione personale o di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, modifica condizioni di separazioni o di divorzio ecc.) per disporre di una situazione opportunamente aggiornata con la vigente normativa, anche rispetto ai costi sostenuti dai servizi in questione per il rilascio della documentazione ad essi richiesta dall'utenza;  

    Vista la normativa in materia, che attribuisce al Comune la competenza sui diritti di segreteria e la facoltà di decidere in merito ai diritti di ricerca e di rimborso spese; 

    Evidenziato che: 
a) dal 1 gennaio 2012, a seguito della entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni (art. 40, D.P.R. 445/2000); pertanto, gli uffici comunali dello stato civile e di anagrafe possono rilasciare i certificati soltanto ad uso privato e ciò comporta che per i certificati dell’anagrafe (residenza, stato di famiglia, contestuali, esistenza in vita, ecc.) è previsto in ogni caso il pagamento dell’imposta di bollo (art. 4 della tariffa alleg. A al D.P.R. 642/1972) e dei diritti di segreteria; 
b) i certificati anagrafici sono tutti soggetti all’imposta di bollo pari a € 16.00 fin dall’origine, ai sensi del DPR 642/72. Gli stessi possono essere rilasciati in esenzione dall’imposta di bollo solo per gli usi espressamente previsti dalla legge (tabella B del DPR 642/1972) nonché dalle specifiche leggi speciali; 
c) chi ritiene di avere diritto ad una esenzione, ha sempre l’obbligo di dichiarare la norma che la prevede, non potendo l’operatore suggerire eventuali cause di esenzione. Per tale motivo i certificati anagrafici esenti da bollo, devono riportare l’esatta indicazione della norma che ne giustifica l’emissione in carta libera; 
d) non è rimessa in alcun modo alla discrezionalità dei vari Uffici che richiedono gli atti o dei funzionari che li emettono decidere in merito all’assolvimento o meno dell’imposta, così come non è nella facoltà del richiedente decidere se l’atto va in bollo oppure in carta libera; 
e) l’utilizzo di certificati rilasciati in esenzione da bolli e spese per fini diversi da quelli in essi indicati è vietata della normativa fiscale vigente; 
f) l’art. 22 del DPR 26/10/1972, n. 642 stabilisce che sono solidalmente obbligati al pagamento dell’imposta e delle eventuali soprattasse e pene pecuniarie tutti i soggetti che hanno sottoscritto, ricevuto, accettato o negoziato atti e documenti non in regola con l’imposta o che degli stessi facciano uso. Il rilascio dei certificati è soggetto al pagamento dei diritti comunali (euro 0,52 per i documenti rilasciati in bollo ed euro 0,26 per i certificati in carta libera); 

RENDE NOTO CHE  

Il Comune di Sabaudia con deliberazione di Giunta Comunale n. 95 del 05.06.2018 ha determinato il costo complessivo (diritti fissi, di segreteria, istruttoria e rimborso spese) per il rilascio degli atti afferenti i Servizi Demografici nella misura riportata nella seguente Tabella, tenuto conto della immodificabilità dei diritti fissi stabiliti dalla normativa vigente in materia; 



 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 266
There are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. Therefore, we can say that the active substances in its composition are more perfectly mixed. Vardenafil is not only present in the original Levitra, but also as part of its analogs.
Regione Lazio
Regione Lazio
Provincia di Latina
Parco Nazionale del Circeo
AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA DELLA PROVINCIA DI LATINA
Azienda Provinciale Turismo